Costa dei Trabocchi

La Costa dei Trabocchi corrisponde al litorale Adriatico della provincia di Chieti caratterizzato dalla presenza del trabocco, una vecchia macchina da pesca su palafitta.

La costa si snoda per circa 40 km  lungo la Strada statale 16 Adriatica, da Francavilla al Mare fino a San Salvo, passando per Ortona, Fossacesia, San Vito Chietino e Vasto.

In questo breve tratto di litorale, puntellato dai trabocchi, si concentra una ricchezza enorme, per lo più privilegio di un pubblico ricercato e consapevole, e di una comunità locale dedita ancora alle attività di un tempo, come la pesca e l’agricoltura, cui si affiancano oggi la gastronomia e la scienza del buon vino.

E’ questa, infatti, terra di vigneti e uliveti, di tradizioni che si tramandano di generazione in generazione, e di pescatori-contadini che col loro ingegno hanno saputo plasmare un territorio altrimenti ostile.

Mappa dei Trabocchi
Mappa dei Trabocchi

Questo tratto di Abruzzo è un mondo tutto da scoprire, destinazione privilegiata per gli amanti della natura, del mare e della buona cucina (tradizione abruzzese).

Non è possibile passare dalla Costa dei trabocchi e non fermarsi a cena su un Trabocco.

Linea Verde Rai uno del 08-09-2018#Ortona #Sanvitochietino #Costadeitrabocchi #Abruzzo

Gepostet von Costa dei Trabocchi Live am Samstag, 8. September 2018

 

Come arrivare

L’area della Costiera dei Trabocchi è situata nella parte più a sud dell’Abruzzo ed è costeggiata dalla SS 650 Fondovalle ‘Trigno’. Le uscite autostradali di riferimento sull’autostrada A 14 (Bologna-Taranto) sono quelle di: Ortona, Lanciano, Val di Sangro, Vasto Nord e Vasto Sud e sull’autostrada A1 (Milano-Napoli) sono quelle di Caianello e San Vittore.

Costa Dei Trabocchi